giovedì 21 novembre 2013

Tante idee per un riuso creativo: ci sono anche io!

Dal 16 al 24 novembre 2013 Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti

Dal 16 al 24 novembre 2013 si tiene la settimana europea per la riduzione dei rifiuti. Per l'occasione il blog LineeCurve lancia per il quarto anno consecutivo l'iniziativa Tante idee per un riuso creativo.


Tante idee per un riuso creativo, iniziativa promossa dal blog LineeCurve

Quest'anno, grazie all'invito di Gabriella, ho deciso di partecipare anche io. 
Il riciclo e il riuso sono argomenti per me veramente importanti. Sono fermamente convinta che il 90% di ciò che abbiamo sia in qualche modo riutilizzabile, possa avere una seconda vita e un nuovo utilizzo.

Imparare a riciclare non è sintomo di povertà, anzi è ricchezza per il pianeta, di cui stiamo sfruttando le risorse in maniera inconsulta. Ridurre i rifiuti e riutilizzare ciò che già c'è, sono azioni che devono diventare importanti per tutti, per il bene di tutti!

Ho la fortuna di avere tante amiche e vicini, che prima di buttare via abiti, avanzi di tessuto e filato, materiali creativi e chi più ne ha più ne metta, chiedono se può servirmi. Mi arrivano scatoloni di tesori preziosissimi... certo la casa spesso sembra una discarica, ma dopo lo smistamento, torna ad essere vivibile (non è veroooooooooooo, prima o poi mio marito mi manda a dormire in garage...).

Tornando a Tante idee per un riuso creativo, partecipo con una delle spille della serie Morbidi Fiori (che ancora non vi ho mostrato, vista la velocità da bradipo con cui aggiorno il blog!).
Per realizzare questa serie di bijoux, sto adoperando collant, calze e t-shirt, opportunamente ridotti in fettuccia, ovviamente dopo un accurato lavaggio.

Quindi ricordate che anche la vecchia t-shirt, il calzino spaiato o il collant passato di moda, possono avere una seconda, preziosa opportunità!


Fettuccia di collant + fettuccia di t-shirt = spilla Morbidi Fiori

Oltre alla fettuccia, ho utilizzato un dischetto  di simil camoscio, ritagliato da una sacca di liquore (ne ho ricevute un bel po' e sto studiando i vari utilizzi) e un vecchio bottone di plastica, effetto tartaruga.

Anche il packaging è di riciclo.


Voilà, sono pronto!

Tutti gli imballaggi di pasta, cereali, cioccolata e le confezioni in cartoncino in genere, sono diventati degli ottimi supporti per le mie creazioni, dopo essere stati messi in squadra, tagliati e rivestiti con avanzi di carta da scena.

E voi cosa riciclate, come? Sono curiosa!

Alla prossima!